Home | Ronciglione | 

Comune d'Italia Ronciglione

| Vai alle località |

Bed and breakfast - Il Castelletto 

Ronciglione (VT): Via Padre mariano da Torino, 7 01037

Affittacamere - Villa Orchidea 

Ronciglione (VT): Loc. S. Paolo Strofiano 01037

Hotel - Rio Vicano Residence Hotel (3 Stelle)

Ronciglione (VT): Via Cassia Cimini, km 19.100 01037

Agriturismo - I Due Pini 

Ronciglione (VT): VIA CASSIA CIMINA KM 19.400 01037

Bed and breakfast - Arturo E Trilly 

Ronciglione (VT): Via dei Pioppi, 5 01037

Informazioni Turistiche sul comune di Ronciglione

Ronciglione

Dove si trova:
Ronciglione, comune della provincia di Viterbo, dista circa 50 km da Roma ed è situato a sud-ovest del Lago di Vico. Posto lungo il percorso dell’antica via Francigena, nota anche come Cassia, il paese sorge su un promontorio tufaceo, del sistema collinare dei Monti Cimini, alla confluenza del Rio Vicano e del Fosso Chianello. Quest’ultimo scorre sotterraneo, in seguito a opere urbanistico-ambientali che interessarono la città durante il dominio dei Farnese, nel XVI secolo. Divenuta seconda capitale del ducato di Castro, infatti, Ronciglione conobbe la nascita di un nuovo centro cinquecentesco, distinto dal borgo medievale. In prossimità di Ronciglione si estende l’area della Riserva naturale del Lago di Vico, bacino di origine vulcanica, fra i meglio conservati in Italia. Nell’intero Lazio Ronciglione è noto per i tradizionali festeggiamenti del Carnevale e le corse di cavalli, dette “a vuoto”, perché non condotte da fantini.

Cenni storici:
Le origini di Ronciglione risalgono all’epoca etrusca, testimoniate dalle necropoli dette “colombari”, e fu in seguito un castrum romano. Nel secolo XI fu incluso nel Ducato Romano e sottomesso al potere dei Prefetti di Vico, per circa quattro secoli. Nel 1435 fu concesso per breve periodo agli Anguillara e in seguito amministrato direttamente da governatori pontifici, fra i quali il cardinale Giulio della Rovere. Nel 1537 papa Paolo III Farnese costituì il ducato di Castro, annettendo la contea di Ronciglione, che rappresentava la residenza ufficiale della famiglia. Con i Farnese la città conobbe particolare splendore grazie a uno sviluppo urbanistico ed economico, con la costruzione di importanti palazzi e l’avvio di attività legate a cartiere, ramiere, ferriere e opifici. Alla caduta del ducato di Castro, nel 1649, Ronciglione tornò al diretto dominio della Santa Sede. Nel 1799, al passaggio delle truppe francesi guidate dal generale Valterre, la città fu sottoposta a gravi saccheggi e incendi.
 
Cosa c’è da vedere a Ronciglione:
• Palazzo comunale
• Duomo
• Rocca
• Fontana Grande
• Porta Romana
• Chiesa di Santa Maria della Pace
• Chiesa della Provvidenza
• Chiesa di Sant’Andrea
• Chiesa di Sant’Eusebio
• Chiesa di San Sebastiano
• Lago di Vico e Riserva naturale
 
Eventi…
• Carnevale e Palio della Manna, febbraio
• Festa del SS. Rosario, 20-21 maggio
• Festa della Madonna delle Grazie e Sagra del tortorello, luglio
• Festa di San Bartolomeo e “Corse a vuoto”, agosto

ricerca struttura - last minute
Il Nome Contiene:
Ricerca per servizi
Inserire la data d'arrivo
Hotel Hikini Tropicana su Fullholidays Portale turistico italiano Lido di Savio

Hotel Cosmopolitanbologna su Fullholidays i migliore Lastminutes

Hotel Savini su Fullholidays e tutte migliore strutture italiane Milano Marittina

Hotel Universalepromenade su Fullholidays dove trovi la tua migliore vacanza Cesenatico