Home | Sermoneta | 

Comune d'Italia Sermoneta

| Vai alle località |

Ostello - San Nicola 

Sermoneta (LT): Via Matteotti, 1 04013

Hotel - Principe Serrone (3 Stelle)

Sermoneta (LT): Via del Serrone, 1 04013

Bed and breakfast - A Casa Di Sonia 

Sermoneta (LT): Via Monticchio 73 04013

Appartamento per Vacanze - Rudere 

Sermoneta (LT): Via Porta delle Noci 04013

Affittacamere - Marini Mara 

Pontenuovo Sermoneta (LT): Via Le Prate snc 04013

Informazioni Turistiche sul comune di Sermoneta

Sermoneta

Dove si trova:
Sermoneta, in provincia di Latina, è situata a circa 60 km a sud di Roma,a breve distanza dal percorso della via Appia. Il paese sorge su una collina dominante la pianura dell’Agro Pontino. Sermoneta conserva l’aspetto di cittadina medievale, dominata dal castello baronale eretto dai Caetani nel XIII secolo. A valle di Sermoneta sorge l’Abbazia cistercense di Valvisciolo e si può raggiungere a breve distanza la splendida oasi di Giardino di Ninfa, in cui si conservano i resti della città medievale. Si visitano inoltre la vicina necropoli di Caracupa e l’antica città di Norba con l’imponente cinta muraria.

Cenni storici:
Sermoneta sarebbe identificabile, secondo alcune ipotesi, con l’antica città latina di Sulmo. In seguito alle invasioni dei Volsci, l’insediamento fu distrutto nel VI secolo a.C. e ricostruito con il nome di Sulmo. Conquistata dai Romani fu denominata Sora Moneta, probabilmente in onore della dea Giunone Moneta. In epoca altomedievale l’originario insediamento romano fu nuovamente popolato e, a difesa dalle incursioni barbariche, sorsero le tipiche case-torri che ancora contraddistinguono il borgo antico. Nel 1264 Sermoneta divenne signoria degli Annibaldi e a fine del XIII secolo fu ceduta alla famiglia Caetani. La città acquisì un ruolo centrale nel ricco feudo del casato, pur conoscendo periodi di difficoltà per i contrasti con Maenza e Sezze, e a causa del coinvolgimento nelle lotte fra papato e Regno di Napoli. Sermoneta ospitò nei secoli gli imperatori Federico III e Carlo V e papa Gregorio XIII, ma il suo splendore conobbe un inesorabile declino dagli inizi del Seicento, allorché i Caetani si trasferirono a Roma e a Cisterna, abbandonando il castello. 
 
Cosa c’è da vedere a Sermoneta:
• Castello Caetani
• Mura di cinta
• Chiesa di Santa Maria Assunta
• Chiesa di San Giuseppe
• Chiesa di San Michele arcangelo
• Convento di San Francesco
• Sinagoga ebraica
 
Eventi…
• Sagra della polenta, gennaio
• I Faoni - Festa di San Giuseppe, 18 marzo
• Maggio sermonetano
• Festival pontino internazionale di musica classica e da camera, giugno-luglio
• Fiera di San Michele, 29 settembre
• Festa della Madonna della Vittoria, ottobre

ricerca struttura - last minute
Il Nome Contiene:
Ricerca per servizi
Inserire la data d'arrivo
Hotel Hikini Tropicana su Fullholidays Portale turistico italiano Lido di Savio

Hotel Cosmopolitanbologna su Fullholidays i migliore Lastminutes

Hotel Savini su Fullholidays e tutte migliore strutture italiane Milano Marittina

Hotel Universalepromenade su Fullholidays dove trovi la tua migliore vacanza Cesenatico