Home | Spigno Saturnia | 

Comune d'Italia Spigno Saturnia

| Vai alle località |

Bed and breakfast - Da Mariella 4 

Spigno Saturnia (LT): Via Turrimai, 54 04020

Bed and breakfast - The Oaks 6 

Spigno Saturnia (LT): Via Piscinola, 143 04020

Bed and breakfast - Villa Paola 

Spigno Saturnia (LT): Via Saturnia, 56 04020

Affittacamere - Saturno 

Spigno Saturnia (LT): Via Ugo La Malfa 33 04020

Informazioni Turistiche sul comune di Spigno Saturnia

Spigno Saturnia

Dove si trova:
Spigno Saturnia, comune della provincia di Latina, è situato in posizione centrale fra le località balneari della costa tirrenica, comprese fra Minturno e San Felice Circeo, e la località di Cassino, con il suo importante patrimonio storico-religioso. L’abitato si divide due centri: quello superiore, che costituisce la parte più antica, dominata dal castello medievale, situata sulle pendici orientali del monte Petrella, e quello inferiore, parte moderna del paese e sede comunale. Da Spigno Saturnia si possono intraprendere i percorsi che si addentrano nel Parco dei Monti Aurunci e raggiungere la cima del monte Petrella, la più alta del complesso montuoso, che raggiunge i 1533 m, e la vetta del monte Altino. A breve distanza dal paese si raggiungono inoltre le spiagge sul golfo di Gaeta. Il toponimo di Spigno deriva dalla diffusa presenza sul territorio del biancospino e del pruno selvatico.

Cenni storici:
In origine il centro abitato di Spigno era denominato Ausona e sorgeva in località Santo Stefano, comprendendo territori oggi appartenenti a Minturno e Ausonia. Il castrum Spinei sorse nel X secolo ad opera dei Normanni, che ne mantennero il dominio sino al secolo XIII. Spigno, incluso nella contea di Fondi, divenne quindi feudo della famiglia Caetani e fu coinvolto nelle aspre lotte che videro protagonisti angioini e aragonesi per il possesso del castello di Gaeta. Agli inizi del Cinquecento il possesso di Spigno passò ai Colonna e successivamente ai Carafa di Stigliano, sino all’eversione della feudalità nel 1806. I bombardamenti della seconda guerra mondiale causarono la quasi completa distruzione del borgo antico, posto lungo la linea Gustav. La ricostruzione nell’immediato dopoguerra diede vita alla parte moderna di Spigno Saturnia nella pianura sottostante.

Cosa c’è da vedere a Spigno Saturnia:
• Castello
• Chiesa di Santa Croce
• Parco dei Monti Aurunci
 
Eventi…
• Festa di San Giovanni Battista, 24 giugno
• Sagra della pasta e fagioli, luglio
• Sagra della castagna, ottobre

ricerca struttura - last minute
Il Nome Contiene:
Ricerca per servizi
Inserire la data d'arrivo
Hotel Hikini Tropicana su Fullholidays Portale turistico italiano Lido di Savio

Hotel Cosmopolitanbologna su Fullholidays i migliore Lastminutes

Hotel Savini su Fullholidays e tutte migliore strutture italiane Milano Marittina

Hotel Universalepromenade su Fullholidays dove trovi la tua migliore vacanza Cesenatico