Home | L'Aquila | 

L'aquila - Abruzzo

| Vai ai Comuni |

Hotel - Della Corte (2 Stelle)

L'Aquila

Pescasseroli (AQ): Via Oppieto, 11/a 67032

Bed and breakfast - Gran Sasso 

L'Aquila

L'Aquila (AQ): Via Camarda 67100

Hotel - Villa Mon Repos (5 Stelle)

L'Aquila

Pescasseroli (AQ): Via S. Lucia, 2 67032

Agriturismo - La Canestra 

L'Aquila

Capitignano (AQ): Via San Rocco-Aglioni, 40 67014

Affittacamere - La Fattoria 

L'Aquila

Roccaraso (AQ): S.S. 17 Km. 139 67037

Informazioni turistiche sulla Provincia di L'AQUILA:

L'aquila L’Aquila, provincia abruzzese, si estende nella zona centrale dell'Appennino fra la Maiella e il Gran Sasso. Le aree pianeggianti della zona sono quelle dell'Aquila, di Sulmona e del Fucino.
Le maggiori risorse economiche sono costituite dall'agricoltura (cereali, vite, frutta, olivo, tabacco, patate), dall'allevamento ovino e dalle industrie tessili, alimentari e delle ceramiche all'Aquila e Sulmona.
La città nacque quando, con l'autorizzazione dell'Imperatore Federico II, 99 castelli (villaggi) dell'Abruzzo si unirono; i 99 castelli sono ricordati dalle 99 cannelle della famosa fontana.
All’Aquila fu nominato Papa Celestino V, nel 1294, presso la Basilica di Collemaggio, dove fu anche sepolto. Carlo V fece costruire il Castello come presidio di sicurezza dopo la rivolta antispagnola del 1529, si tratta di uno dei più massicci e belli tra gli edifii fati realizzare dall'imperatore in Italia; la fortezza ospita il Museo Nazionale d'Abruzzo, presso il quale è custodito lo scheletro dell'Elephas meridionalis vestinus, elefante preistorico, alto 4,3 metri e lungo più di 6 m, rinvenuto nel 1954 presso una cava.
Il turismo aquilano è legato principalmente agli sport invernali.

ricerca struttura - last minute
Il Nome Contiene:
Ricerca per servizi
Inserire la data d'arrivo