Home | Acireale | 

Comune d'Italia Acireale

| Vai alle località |

Bed and breakfast - Palazzo Giovanni (3 Stelle)

Acireale (CT): Via XXI Aprile, 103 95024

Bed and breakfast - Villa Carati (3 Stelle)

Scillichenti Acireale (CT): Via Provinciale Acireale Riposto, 65 95024

Bed and breakfast - Aci  (3 Stelle)

Acireale (CT): P.zza Odigitria, 3 95024

Hotel - Grande Albergo Maugeri (4 Stelle)

Acireale (CT): Piazza Giuseppe Garibaldi, 27 95024

Bed and breakfast - I Quinzi (2 Stelle)

Acireale (CT): Piazza San Domenico, 3 95024

Informazioni Turistiche sul comune di Acireale

Acireale

Dove si trova:
Nel cuore della costa ionica siciliana, a soli 5 km dal capoluogo catanese, sorge Acireale, comune che conta circa 53000 abitanti.
Il territorio comunale, che si estende per ben 40 km quadrati ad un'altitudine media di circa 160 metri s.l.m., sorge su un altopiano di origine lavica che prende il nome di “la Timpa”, che innalza il centro abitato rispetto alla costa e lo pone a strapiombo sul mare: i campi attorno al centro abitato sono particolarmente fertili, e prevalentemente coltivati ad agrumi, grazie alla ricchezza di fonti d'acqua della zona, che risulta ben irrigata e gode del clima mite proprio dei borghi di mare.
La zona costiera, qualche metro più sotto, consta di diverse borgate e di una scogliera estremamente caratteristica, anch'essa di più che probabile origine lavica.

Cenni storici:
Un fondo di verità storica si mescola con le leggende costruite nei secoli attorno alla fondazione di Acireale come di tutti gli altri paesi che portano “Aci” nel loro toponimo: Virgilio e Ovidio, sommi poeti, facevano risalire la fondazione alla storia d'amore tra il pastorello Aci e la ninfa Galatea, mentre molti altri fecero riferimento all'antica città greca di Xiphonia, la cui esistenza non è però mai stata verificata.
Esisteva davvero, invece, una cittadina nei dintorni chiamata “Akis”dai Romani, di cui fu accertata anche la partecipazione alle Guerre Puniche.
Le lunghe dominazioni arabe e spagnole fecero di Acireale una vera e propria capitale, sebbene la città tenne questo titolo solo per un breve periodo, sotto gli Alagona: il maestoso Duomo, le chiese, alcuni tra i palazzi nobiliari più antichi e sfarzosi dell'intera provincia di Catania, accolgono ancora oggi il turista in visita ad Acireale.

Cosa c’è da vedere a Acireale:
• Duomo
• Basilica Collegiata di San Sebastiano
• Palazzo del Comune
• Basilica dei Santi Pietro e Paolo

Eventi…
• Festa di San Sebastiano, 20 gennaio
• Festa di Santa Venera, 26 luglio
• Carnevale di Acireale, febbraio

Richiedi un preventivo a tutte le strutture del comune
ricerca struttura - last minute
Il Nome Contiene:
Ricerca per servizi
Inserire la data d'arrivo
Hotel Hikini Tropicana su Fullholidays Portale turistico italiano Lido di Savio

Hotel Cosmopolitanbologna su Fullholidays i migliore Lastminutes

Hotel Savini su Fullholidays e tutte migliore strutture italiane Milano Marittina

Hotel Universalepromenade su Fullholidays dove trovi la tua migliore vacanza Cesenatico