Home | San Pietro di Cadore | 

Comune d'Italia San Pietro Di Cadore

| Vai alle località |

Appartamento per Vacanze - Circolo CSI Amici della montagna 

San Pietro di Cadore (BL): Via del Ponte Presenaio 26 32040

Agriturismo - Malga Pra Marino 

San Pietro di Cadore (BL): Loc. Pra Marino 32040

Agriturismo - Malga Dignas 

San Pietro di Cadore (BL): Loc. Val Visdebnde 32040

Agriturismo - Zampol 

San Pietro di Cadore (BL): Via del Popolo 20 32040

Affittacamere - DeZolt Lisabetta Renzi 

San Pietro di Cadore (BL): Piazza Volfango 6 32040

Informazioni Turistiche sul comune di San Pietro di Cadore

Dove si trova:
San Pietro di Cadore è un comune della provincia di Belluno. Si trova ai confini con l’Austria, all’altezza di Obertilliach e Untertilliach, località del Tirolo orientale. La sua superficie si estende su 52 kmq, accoglie circa milleottocento abitanti e comprende, oltre al centro urbano, quattro piccole frazioni. Ai suoi confini si collocano i paesi veneti di San Nicolò di Comelico e Santo Stefano di Cadore.

Cenni storici:
Nell’antichità, il territorio su cui sorge San Pietro risultava poco adatto all’insediamento e più utile come riserva di caccia e di risorse alimentari. La distesa boschiva da cui era occupato impedivano all’uomo di prenderlo in considerazione come zona su cui risiedere. Infatti, i primi documenti relativi alla formazione di un nucleo abitativo risalgono al XII secolo. Durante il medioevo, il villaggio si dotò, come molte località limitrofe, di specifiche Regole: con questo termine si intende un sistema normativo autonomo e valido su un’area circoscritta. La risorsa principale di queste genti si rivelò sin da subito il legname, che veniva commerciato anche fuori dai confini regionali. I Veneziani, a partire dal Quattrocento, diedero forte impulso a questa forma di mercato, riconoscendo in essa un’importante fonte di guadagno. In particolare la famiglia Poli garantì al paese una certa protezione militare, proprio per preservarne la ricchezza ambientale. Ciò che martoriò San Pietro, invece, furono gli incendi che si susseguirono nell’Ottocento. Essendo costruite in legno, molte case andarono distrutte e la ripresa risultò particolarmente faticosa.

Cosa c’è da vedere a San Pietro di Cadore:
• Palazzo municipale
• Chiesa parrocchiale di San Pietro
• Chiesa di Costalta
• Chiesetta di San Wolfango
 
Eventi…
•  Festa di Sant’Anna

ricerca struttura - last minute
Il Nome Contiene:
Ricerca per servizi
Inserire la data d'arrivo
Hotel Hikini Tropicana su Fullholidays Portale turistico italiano Lido di Savio

Hotel Cosmopolitanbologna su Fullholidays i migliore Lastminutes

Hotel Savini su Fullholidays e tutte migliore strutture italiane Milano Marittina

Hotel Universalepromenade su Fullholidays dove trovi la tua migliore vacanza Cesenatico