Home | Vigonza | 

Comune d'Italia Vigonza

| Vai alle località |

Agriturismo - Il Torchio di Peraga di Bettanini Jacopo 

Vigonza (PD): Via Buozzi 4 35010

Agriturismo - Villa Selvatico di Da Porto Antonio 

Vigonza (PD): Via Selvatico 1 35010

Bed and breakfast - Lo Chalet 

Vigonza (PD): Via Padova 57 35010

Bed and breakfast - Le Palme di Ruffato Franco 

Vigonza (PD): Via Fanin 8 35010

Bed and breakfast - Il Rustico di Lissa Maria Grazia 

Vigonza (PD): Via Capriccio 72 35010

Informazioni Turistiche sul comune di Vigonza

Vigonza

Dove si trova:
Vigonza fa parte della provincia di Padova e confina direttamente con il capoluogo. Tuttavia, la sua superficie si estende fino ai limiti della circoscrizione provinciale di Venezia, all’altezza di Fiesso d’Artico, Stra e Pianiga. Le sue sei frazioni sono abitate da circa ventunomila persone e sono adiacenti, sul versante padovano, alle località di Campodarseghe, Cadoneghe, Noventa Padovana e Villanova di Camposampiero.

Cenni storici:
Il paese nacque probabilmente nella prima età medievale, grazie alla funzione viaria che il suo territorio svolgeva. Qui insisteva, infatti, un bivio, che conduceva da un lato a Venezia e dall’altro a Rovigo. Si hanno tracce dell’esistenza del borgo a partire dal 999 d.C., quando ancora era conosciuto come Vigoncja. Si ritiene che siano stati i Longobardi, nel VII secolo, ad organizzare l’area come un vero e proprio villaggio, dotandola delle prime strutture amministrative. In realtà, la cittadina era abitata anche in precedenza: i Romani la inclusero nella loro grande opera di centuriazione.
Circa dall’anno mille, nobili casate come i da Vigonza, i da Peraga e i dei Dalesmanini si alternarono per dirigere le sorti della città. In questo periodo sorsero numerosi edifici fortificati, alcuni dei quali sono visibili ancora oggi. Una seconda evoluzione urbanistica fu determinata dalle famiglie veneziane, che con l’annessione del territorio ai domini della Serenissima, si accaparrarono poderi per costruire le proprie sontuose residenze.
Il Comune vero e proprio fu costituito nel 1800, sotto l’autorità napoleonica. Il suo inserimento nel Regno d’Italia non portò un miglioramento delle condizioni di sussistenza, anche perché il paese diede avvio al proprio sviluppo industriale soltanto con la fine dei conflitti mondiali.

Cosa c’è da vedere a Vigonza:
• Palazzo municipale
• Castello dei Da Peraga
• Parco del Castello dei Da Peraga
• Chiostro di Vigonza
• Auditorium
• Chiesa di Codiverno
• Villa Badoer e chiesetta di San Gaetano
 
Eventi…

• Sagra di Vigonza
• Sagra di Codiverno
• Sagra di Busa
• Sagra di Perarolo
• Sagra di San Vito
• Sagra di Pionca
• Primavera in Villa
• Festa della Zucca
• Festa dea Panocia
• Festa di Bonaventura da Peraga

Richiedi un preventivo a tutte le strutture del comune
ricerca struttura - last minute
Il Nome Contiene:
Ricerca per servizi
Inserire la data d'arrivo
Hotel Hikini Tropicana su Fullholidays Portale turistico italiano Lido di Savio

Hotel Cosmopolitanbologna su Fullholidays i migliore Lastminutes

Hotel Savini su Fullholidays e tutte migliore strutture italiane Milano Marittina

Hotel Universalepromenade su Fullholidays dove trovi la tua migliore vacanza Cesenatico