Home | Calice Ligure | 

Comune d'Italia Calice Ligure

| Vai alle località |

Affittacamere - TRATTORIA PIEMONTESE 

Calice Ligure (SV): P.zza massa 4 17020

Bed and breakfast - FILOSOFIA DELLA QUOTIDIANITA' 

Calice Ligure (SV): loc. ramata1 17020

Bed and breakfast - LA COSTA 

Calice Ligure (SV): loc. costa 4 17020

Bed and breakfast - LA BIBLIOTHEQUE 

Carbuta Calice Ligure (SV): loc. pra' 1 17020

Bed and breakfast - 52 DI BONOMO IVO 

Calice Ligure (SV): Via vecchia 52 17020

Informazioni Turistiche sul comune di Calice Ligure

Calice Ligure

Dove si trova:
Il comune di Calice Ligure è situato nella piana formata dalla confluenza del torrente Carbuta con il rio Pora, nell'entroterra di Finale Ligure.

Cenni storici:
Nei intorni di San Sebastiano di Perti, è stato portato alla luce un sito neolitico che risulta essere uno dei più antichi insediamenti agricoli liguri.
A partire dalla fine del secondo millennio a.C. si assiste ad un graduale cambiamento del tipo di economia: a fianco dello sfruttamento delle risorse boschive e delle attività agro-pastorali, si incrementano gli scambi commerciali.
Risalente all’età del ferro, il Castellaro di Rocca di Perti, nei pressi di Calice doveva servire, oltre che come luogo di difesa anche per tenere sotto controllo la costa e le vie di accesso alle zone dell’entroterra.
Divenuto possedimento del Marchesato del Finale, nel 1449 Galeotto del Carretto dopo la fine della guerra con Genova, dona alla parrocchia di Calice una preziosa coppa d’argento quale riconoscimento di fedeltà al Marchesato.
Dal 1546, il governo della popolazione fù gestito dal Marchese Alfonso II del Carretto,che finì però recluso ne proprio castello a seguito della rivolta scoppiata ni suoi confronti perché era un uomo avido e senza scrupoli.
La rivolta fù aiutata dalla Repubblica di Genova, che mirava ad un controllo.
Quindi dal 1598 al 1713 seguì la dominazione spagnola, che terminò con il ritorno in auge della Repubblica di Genova fino al 1796.
Il territorio del Finale, al quale apparteneva anche Calice nel 1805 passò alla Repubblica Francese che stabilì con decreto governativo l’annessione di Carbuta a Calice Ligure.
Dal 1805 al 1815 appartenne all’Impero Napoleonico e, dopo il Congresso di Vienna, al Regno di Sardegna.

Cosa c’è da vedere a Calice Ligure:
•  Chiesa parrocchiale di San Nicolò
• Chiesa di Santa Libera
• Chiesa di San Lazzaro
• Museo d'Arte Contemporanea della Casa del Console 

Eventi…
• Festa patronale diS.Nicolò
• Festa del Santo Bambino Gesù nella frazione Carbuta
• Festa della Madonna della Guardia al santuario

Richiedi un preventivo a tutte le strutture del comune
ricerca struttura - last minute
Il Nome Contiene:
Ricerca per servizi
Inserire la data d'arrivo
Hotel Hikini Tropicana su Fullholidays Portale turistico italiano Lido di Savio

Hotel Cosmopolitanbologna su Fullholidays i migliore Lastminutes

Hotel Savini su Fullholidays e tutte migliore strutture italiane Milano Marittina

Hotel Universalepromenade su Fullholidays dove trovi la tua migliore vacanza Cesenatico