Home | Vado Ligure | 

Comune d'Italia Vado Ligure

| Vai alle località |

Hotel - CICCIUN (1 Stella)

Vado Ligure (SV): Via aurelia 386 17047

Affittacamere - LA CALETTA 

Vado Ligure (SV): Via aurelia 138/2 17047

Bed and breakfast - CASA ANTICO BORGO 

bossarino Vado Ligure (SV): v. tommaseo 35 17047

Bed and breakfast - DELLE ROSE 

Vado Ligure (SV): P.zza cavour 15/4 17047

Affittacamere - L'ANGOLO DI MAX 

Vado Ligure (SV): v. xxv aprile 27 17047

Informazioni Turistiche sul comune di Vado Ligure

Vado Ligure

Dove si trova:
Vado Ligure è un comune della provincia di Savona, da cui è separato dal confine naturale del torrente Quiliano.
Il suo territorio si distende lungo il litorale della Riviera di Ponente tra Savona e Berteggi e si protende lungo la valle del fiume Segno.

Cenni storici:
Il territorio di Vado, anticamente, era circondato da vaste zone paludose, da cui il toponimo di Strabone Vada Sabatium.
In età romana Vado era un borgo prospero, ma con la fine dell'impero, andò gradatamente verso il declino.
Le cause che concorsero furono molteplici, come la diminuzione dei traffici portuali e stradali e le invasioni barbariche che devastarono tutta la Liguria.
Durante il Regno di Carlo Magno, Vado visse invece un periodo di rinascita; fu la sede di diocesi e fu anche sede di comitatus (la circoscrizione politico-amministrativa dell'impero carolingio).
Verso la metà del XII secolo, i Marchesi Guglielmo e Manfredo, parenti della marca aleramica, si impegnarono a non costruire fortificazioni, nell’area che comprendeva anche Vado, se non su concessione delle autorità savonesi.
Ma già alla fine dei XII secolo, i Marchesi dei Carretto cedettero al vescovo e al neonato Comune di Savona  i diritti del marchesato su Vado e su parte di Quiliano.
Con questi atti di vendita si sancì definitivamente la fine del dominio aleramico e l'ingresso dei territori vadesi nell'orbita savonese.
Verso la fine del 1800, la trasformazione da paese di agricoltori e pescatori in una comunità urbana con fabbriche di calce, bottiglie di vetro, pasta e pellami, porta alla nascita la società di Mutuo Soccorso La Sabazia, voluta per  la tutela dei diritti dei propri soci: operai, commercianti, artigiani e contadini.

Cosa c’è da vedere a Vado Ligure:
• Chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista
• Forte San Lorenzo e Santo Stefano
• Forte San Giacomo
• Bastione San Giovanni 
• Antico frantoio Vigliola

Eventi…
•  Festa patronale di san Giovanni Battista

Foto di Davide Papalini

ricerca struttura - last minute
Il Nome Contiene:
Ricerca per servizi
Inserire la data d'arrivo
Hotel Hikini Tropicana su Fullholidays Portale turistico italiano Lido di Savio

Hotel Cosmopolitanbologna su Fullholidays i migliore Lastminutes

Hotel Savini su Fullholidays e tutte migliore strutture italiane Milano Marittina

Hotel Universalepromenade su Fullholidays dove trovi la tua migliore vacanza Cesenatico