Home | Bologna | 

Comune d'Italia Bologna

| Vai alle località |

Hotel - Grand Hotel Baglioni (5 Stelle Sup.)

Bologna (BO): Via Indipendenza 8 40100

Hotel - Relais Bellaria Hotel & Congressi  (4 Stelle)

Bologna (BO): Via Altura, 11/bis 40139

Bed and breakfast - Frima 

Bologna (BO): Via Stradellaccio 3 40123

Bed and breakfast - Stazione Centrale  

Bologna (BO): Galleria 2 Agosto 1 40100

Residence e R.T.A. - San Mamolo 

Bologna (BO): V. SAN MAMOLO 60 40136

Informazioni Turistiche sul comune di Bologna

Bologna

Dove si trova:
Bologna, capoluogo dell'omonima provincia e della regione Emilia Romagna, sorge nel cuore della Pianura Padana circondata dalla valle del Reno e quella del Savena. 
Il suo territorio rappresenta il punto di contatto tra le aree industriali della Pianura Padana, della Toscana e del Lazio.
Eleganti palazzi, antiche chiese ricche di opere d'arte evidenziano la rilevanza culturale raggiunta e ricordano lo splendore dell'epoca.
come i quasi 40 Km di portici che offrono tutt'ora degli scorci suggestivi.

Cenni storici:
Scavi archeologici hanno riportato alla luce dei reperti risalenti al IX secolo a.C. che testimoniano la presenza umana in tutta la zona bolognese.
Fino al VI secolo a.C. Bologna si evolve da centro agricolo- pastorale a centro urbano organizzato ricoprendo un ruolo d'importanza rispetto agli altri insediamenti della Pianura Padana.
Agli Etruschi si susseguirono i Galli della tribu dei Boi, sconfitti poi dai Romani, che istituirono la loro colonia col nome di Bononia (latinizzazione dello stesso nome gallico)
Bononia divenne un nodo strategico di vitale importanza grazie alla costruzione di una fitta rete stradale tra cui la via Emilia. I Romani la dotarono inoltre di una rete fognaria e di un'acquedotto in parte sotterraneo.
La costruzione della cerchia muraria avvenne infine nel III secolo quando i barbari arrivarono attraverso la via Emilia a conquistare il territorio;da quel momento in poi la comunità subì una serie di violenze da parte di di Odoacre, dagli ostrogoti ed in ultimo dagli eserciti imperiali. Fu così che le aree esterne alle mura, che allora comprendevano i quartieri più poveri, vennero completamente distrutte. Dal 727 al 774 Bologna fu occupata dai Longobardi; in seguito la Santa sede ne rientrò in possesso.
La ricostruzione e il ripopolamento di Bologna si ebbe con l'inizio del XI secolo; di pari passo con lo sviluppo demografico ed economico arrivò quello letterario. Lo scontro fra papato e impero stimolò maestri di grammatica, di retorica e di logica a studiare il diritto di Giustiniano per poterlo poi insegnare; nacquero così le Universitas Scholarium.

Cosa c’è da vedere a Bologna:
• Chiesa di San Petronio
• Fontana del  Nettuno 
• Piazza Santo Stefano 
• Chiesa di S. Maria Dei Servi
• Chiesa di San Giacomo Maggiore

Eventi…
• Festa Patronale San Patronio, ottobre

Richiedi un preventivo a tutte le strutture del comune
ricerca struttura - last minute
Il Nome Contiene:
Ricerca per servizi
Inserire la data d'arrivo
Hotel Hikini Tropicana su Fullholidays Portale turistico italiano Lido di Savio

Hotel Cosmopolitanbologna su Fullholidays i migliore Lastminutes

Hotel Savini su Fullholidays e tutte migliore strutture italiane Milano Marittina

Hotel Universalepromenade su Fullholidays dove trovi la tua migliore vacanza Cesenatico