Home | Caprarola | 

Comune d'Italia Caprarola

| Vai alle località |

Bed and breakfast - La Rocca 

Caprarola (VT): P.zza Romeo Romei, 7 01032

Agriturismo - La Valle Di Vico 

Caprarola (VT): LOC. LAGO DI VICO 01032

Agriturismo - Vazianello 

Vazianello Caprarola (VT): STRADA VAZIANO KM 2.500 01032

Bed and breakfast - L Nido Della Poiana 

Caprarola (VT): Strada Cassia Cimina km 13.500 01032

Bed and breakfast - Petti 

Caprarola (VT): Via Regina Margherita, 66 01032

Informazioni Turistiche sul comune di Caprarola

Caprarola

Dove si trova:
Caprarola, comune della provincia di Viterbo, è situata sul versante meridionale dei Monti Cimini, fra le vie Cassia e Flaminia. Il paese sorge sulle pendici della conca di origine vulcanica del Lago di Vico, arroccato su uno sperone tufaceo. Da Caprarola si apre l’incantevole paesaggio sulla vasta valle del Tevere e sull’Appennino centrale. La bellezza dei suoi luoghi ne ha fatto oggetto di studi, nel 1995, della Scuola di Architettura del principe Carlo d’Inghilterra. Il centro abitato conobbe particolare sviluppo grazie alla famiglia Farnese che elesse Caprarola a luogo di residenza nel XVI secolo, commissionando la costruzione del palazzo-fortezza al Vignola. L’architetto progettò uno dei più noti edifici dell’architettura rinascimentale-manierista, sulle basi di una fortificazione a pianta pentagonale; intervenne inoltre sull’intero aspetto urbanistico, con la realizzazione di nuovo asse viario.

Cenni storici:
Numerose sono le testimonianze archeologiche sul territorio di Caprarola, quali reperti risalenti al Paleolitico su Monte Venere, tombe etrusche nella zona del Barco e resti di ville romane. Appartenente agli Orsini agli inizi del XIII secolo, passò in seguito ai Di Vico, che ne detennero il dominio fino al 1465, quando fu dichiarata Rettorato pontificio da Paolo II. Passata in vicariato ai Riario-Della Rovere, fu successivamente acquistata dal cardinale Alessandro Farnese, entrando a far parte nel 1504 della contea di Ronciglione. I Farnese vi attuarono un progetto complessivo di ristrutturazione urbana, nonché di intervento sull’organizzazione politico-sociale della città. Con la caduta del ducato di Castro, nel 1649, che sancì la sconfitta del potere dei Farnese, Caprarola fu nuovamente annessa ai possessi della Santa Sede, sino alla costituzione del Regno d’Italia. Nel Novecento Caprarola conobbe importanti riqualificazioni ambientali dell’area naturalistica del Lago di Vico.

Cosa c’è da vedere a Caprarola:
• Lago di Vico
• Palazzo Farnese
• Chiesa di Santa Teresa
 
Eventi…
• Festa di Sant’Antonio abate, 17 gennaio
• Festa della Madonna del Barco, maggio
• Festa di Sant’Antonio da Padova, 13 giugno
• Palio delle contrade e corteo storico, 24-25 giugno
• Sagra delle nocciole, agosto
• Festa di Sant’Egidio abate, 1 settembre
• Festa della castagna, ottobre

Richiedi un preventivo a tutte le strutture del comune
ricerca struttura - last minute
Il Nome Contiene:
Ricerca per servizi
Inserire la data d'arrivo
Hotel Hikini Tropicana su Fullholidays Portale turistico italiano Lido di Savio

Hotel Cosmopolitanbologna su Fullholidays i migliore Lastminutes

Hotel Savini su Fullholidays e tutte migliore strutture italiane Milano Marittina

Hotel Universalepromenade su Fullholidays dove trovi la tua migliore vacanza Cesenatico