Home | Grotte di Castro | 

Comune d'Italia Grotte Di Castro

| Vai alle località |

Bed and breakfast - Agi Turist 

Grotte di Castro (VT): Via Nobile, 19 01025

Agriturismo - Castello Di Santa Cristina 

Grotte di Castro (VT): LOC. SANTA CRISTINA 01025

Bed and breakfast - Il Castello 

Grotte di Castro (VT): Via Puglia, 6 01025

Agriturismo - Montepereto 

Grotte di Castro (VT): LOC. MONTEPERETO, 37 01025

Agriturismo - Pianezze 

Grotte di Castro (VT): LOC. PIANEZZE 01025

Informazioni Turistiche sul comune di Grotte di Castro

Grotte Di Castro

Dove si trova:
Grotte di Castro è un comune della provincia di Viterbo, situato sul lato nord-occidentale della conca craterica del Lago di Bolsena, dal quale dista circa 5 km. Il paese sorge su una rupe tufacea, sulle pendici dei Monti Volsini. Il centro storico conserva l’aspetto di borgo medievale arroccato, quasi un “paese-presepio”, sovrastato dalla seicentesca Basilica di San Giovanni Battista. In prossimità dell’abitato si trova la vasta area archeologica della necropoli etrusca di Pianezze, con numerose tombe “a cassone” e “a camera” risalenti al VII secolo a.C.

Cenni storici:
Grotte di Castro fu un fiorente centro etrusco, sorto in prossimità dei territori di Vulci e Volsinii, di cui restano testimonianze sull’altipiano che si estende a est dell’odierna città, denominato “Civita”. L’insediamento passò nel III secolo a.C. nell’orbita del dominio romano e le successive incursioni barbariche costrinsero la popolazione a riparare sulla vicina rupe, rifugiandosi in grotte scavate nella roccia tufacea, da cui derivò il nome di “Castrum Criptarum”. Il castello di Grotte, insieme a parte della Tuscia, fu donato da Matilde di Canossa alla Chiesa nel 1077. Nel secolo XII passò sotto al dominio della città di Orvieto, che ne fortificò l’abitato con mura di blocchi di tufo. Nel 1537 Grotte entrò a far parte del ducato farnesiano di Castro, conoscendo un ulteriore sviluppo urbano, con la costruzione dei principali palazzi. In seguito alla distruzione di Castro, per volere di Innocenzo X, e alla caduta del ducato della famiglia Farnese, Grotte fu nuovamente incluso nel patrimonio della Santa Sede, affrancandosi nel XIX secolo con l’annessione al Regno d’Italia. 

Cosa c’è da vedere a Grotte di Castro:
• Necropoli di Pianezze
• Museo archeologico e delle Tradizioni popolari
• Palazzo comunale
• Santuario di Maria SS. del Suffragio
• Chiesa di San Pietro apostolo
 
Eventi…
• Festa di Sant’Antonio abate, 17 gennaio
• Fiera di San Flavio martire, 8 maggio
• Festa della birra, luglio
• Regata storica (sul lago di Bolsena), agosto
• Sagra della patata, Ferragosto
• Festa della Madonna del Suffragio, 8 settembre
• Presepe in terracotta, dicembre

ricerca struttura - last minute
Il Nome Contiene:
Ricerca per servizi
Inserire la data d'arrivo
Hotel Hikini Tropicana su Fullholidays Portale turistico italiano Lido di Savio

Hotel Cosmopolitanbologna su Fullholidays i migliore Lastminutes

Hotel Savini su Fullholidays e tutte migliore strutture italiane Milano Marittina

Hotel Universalepromenade su Fullholidays dove trovi la tua migliore vacanza Cesenatico