Home | Fano | 

Comune d'Italia Fano

| Vai alle località |

Hotel - ASTORIA  (3 Stelle)

Fano (PU): Viale Cairoli, 86 61032

Hotel - Dinarica (3 Stelle)

Marotta Fano (PU): Via Faa di Bruno 42 61032

Hotel - Eko (3 Stelle)

Fano (PU): Via Bonincontri, 26 61032

Hotel - Plaza (2 Stelle)

Fano (PU): V.le F.lli CAIROLI 114 61032

Campeggio - Stella Maris 

Fano (PU): Via A. Cappellini, 5 61032

Informazioni Turistiche sul comune di Fano

Fano

Dove si trova:
Una delle località marittime più importanti delle Marche è la città di Fano, situata in provincia di Pesaro e Urbino. Le sue coste basse e sabbiose sono sormontate da alcuni rilievi, come il monte Ardizio. Nel territorio comunale vivono circa sessantaquattromila persone, che si distribuiscono fra il centro urbano e una costellazione di graziose frazioni. Ai suoi confini si collocano Mombaroccio, Mondolfo, Cartoceto, Piagge, San Costanzo e il capoluogo urbinate.

Cenni storici:
Nell’antichità, Fano fu occupata da genti italiche di origine umbra, che vennero poi soppiantate dai Romani. Questi ultimi attribuirono alla città il nome di Fanum Fortunae, in onore della dea Fortuna, che assisteva le truppe durante le battaglie. Il borgo non fu solo terreno di conflitti contro i Cartaginesi, ma anche luogo di scontri tra Cesare e Pompeo. Augusto decise di conferirgli il titolo di colonia romana e lo dotò di adeguate strutture fortificate. Qualche secolo più tardi, la zona subì l’invasione dei Goti e degli Ostrogoti, che la rasero al suolo. Si rese quindi necessaria un’opera di ricostruzione, portata avanti dai Bizantini tra il V e il VI secolo d.C.
Scacciati i Franchi e i Longobardi, che si erano insediati con la violenza, Fano divenne un comune autonomo e la sua amministrazione fu acquisita dai Malatesta di Rimini. Per un breve periodo, nel XIII secolo, anche gli Este presero il controllo della città. Lo stesso fecero più tardi i Montefeltro, che non furono accolti di buon grado dalla popolazione: piuttosto che subire la dominazione dei signori di Urbino, la comunità preferì invocare la protezione della Chiesa.
Attaccata con violenza dalle truppe napoleoniche, tra Sette e Ottocento, Fano si difese strenuamente. Partecipò con lo stesso fervore alle lotte risorgimentali e, fino alla fine delle due guerre mondiali, non ebbe tregua: situata sulla linea Gotica, fu bersaglio di terribili assalti e bombardamenti.

Cosa c’è da vedere a Fano:
• Arco di Augusto
• Porta della Mandria
• Mura di Fano
• Cardo, Decumano e Flaminia
• Palazzo della Ragione
• Cattedrale di Santa Maria Assunta
• Basilica di San Paterniano
• Chiesa di Santa Maria del Gonfalone
• Chiesa di Santa Maria Nuova
• Chiesa di San Pietro ad Vallum
• Chiesa di Sant’Agostino
• Santuario della Beata Vergine del Ponte Metauro

Eventi…
• Rassegna lirica Torelliana, gennaio
• Carnevale di Fano, febbraio
• Fano Yacht Festival, aprile/maggio
• Fano Jazz by the Sea, luglio
• Fano dei Cesari, agosto
• Testi e Tasti Fano Festival, agosto
• Festival internazionale del brodetto e delle zuppe di pesce, settembre
• Incontro internazionale polifonico Città di Fano, settembre
• Fano Film Festival, ottobre
• Presepio di San Marco, dicembre

Richiedi un preventivo a tutte le strutture del comune
ricerca struttura - last minute
Il Nome Contiene:
Ricerca per servizi
Inserire la data d'arrivo
Hotel Hikini Tropicana su Fullholidays Portale turistico italiano Lido di Savio

Hotel Cosmopolitanbologna su Fullholidays i migliore Lastminutes

Hotel Savini su Fullholidays e tutte migliore strutture italiane Milano Marittina

Hotel Universalepromenade su Fullholidays dove trovi la tua migliore vacanza Cesenatico