Home | Entracque | 

Comune d'Italia Entracque

| Vai alle località |

Hotel - Miramonti (2 Stelle)

Entracque (CN): Viale Kennedy 2 12010

Rifugio - Soria;Ellena 

Entracque (CN): Pian Del Prajet 12010

Rifugio - Genova;Figari 

Lago Brocan Entracque (CN): Loc. Chiotas Snc 12010

Hotel - Trois Etoiles (2 Stelle)

Entracque (CN): Corso Francia 23 12010

Hotel - C'era Una Volta (2 Stelle)

Entracque (CN): Strada Provinciale Per Valdieri 5 12010

Informazioni Turistiche sul comune di Entracque

Entracque

Dove si trova:
Famosa località turistica in Provincia di Cuneo, Entracque si trova a 900 metri s.l.m. e conta una popolazione di circa 800 abitanti. Bagnata da tre corsi d’acqua, il Gesso, il Bousset ed il Pramalbert, Entracque deriva il suo toponimo dal latino "Intra aquas", che significa appunto località posta tra le acque. Il Comune si trova nella Valle Gesso, la valle dove si stagliano le cime più elevate delle Alpi Marittime, ovvero le due cime del Monte Argentera. Una parte del territorio delle Alpi Marittime è diventata area protetta identificata come “Parco naturale a gestione regionale Alpi Marittime”, di cui una sezione è compresa nel Comune di Entracque. Per le bellezze paesaggistiche, Entracque richiama sempre più turisti accolti da strutture attrezzate e confortevoli, arrivando a contare fino a 6.000 presenze, non più solo in inverno ma anche in estate.

Cenni storici:
Entracque fu abitata fin dalla preistoria, ma il primo fondamentale impulso alla costituzione del Comune arrivò grazie alla presenza dei Benedettini che insegnavano mestieri, educavano e difendevano la popolazione. Andati via, i loro possedimenti passarono al Vescovo di Asti. Entracque fu tra i paesi che contribuirono alla fondazione del Comune di Cuneo divenendo a sua volta ben presto Comune autonomo. Trasformato in Marchesato sotto i Savoia, Entracque venne affidato a Carlo Solaro di Moretta, causando lo scontento della popolazione che aveva perso molti privilegi acquisiti con l’autonomia. Sotto i Savoia, da un lato Entracque fu coinvolto nelle lotte con le potenze europee, dall’altro fu proprio in quel periodo che iniziò un primo sviluppo turistico supportato anche dalla istituzione, alla fine del XIX secolo, della Riserva Reale di Caccia, voluta dai Savoia ad uso privato per i momenti di caccia e pesca.

Cosa c’è da vedere a Entracque:
• Parrocchiale di Sant’Antonino Martire
• Chiesa della Confraternita di Santa Croce
• Santuario del Bealetto
• Le Cappelle del XV e XVI secolo
 
Eventi…
• Festa degli Alpini, Luglio
• Festa del Pescatore al Lago Rovina, Agosto
• “Catre Pass a l’ascur”, Agosto
• Fiera della patata, Settembre
• Sagra del bollito, Settembre
• “Le Parlate”, ogni cinque anni

ricerca struttura - last minute
Il Nome Contiene:
Ricerca per servizi
Inserire la data d'arrivo
Hotel Hikini Tropicana su Fullholidays Portale turistico italiano Lido di Savio

Hotel Cosmopolitanbologna su Fullholidays i migliore Lastminutes

Hotel Savini su Fullholidays e tutte migliore strutture italiane Milano Marittina

Hotel Universalepromenade su Fullholidays dove trovi la tua migliore vacanza Cesenatico