Home | Tiglieto | 

Comune d'Italia Tiglieto

| Vai alle località |

Bed and breakfast - CASA CASCINA 

Tiglieto (GE): Via C. Colombo 45 16010

Hotel - VILLA MARGHERITA (2 Stelle)

Tiglieto (GE): Via Francia 37 16010

Agriturismo - LA FATTORIA NEL BOSCO 

Picona Tiglieto (GE): Via Garioni 20 16010

Bed and breakfast - CA' DER ASTE 

Tiglieto (GE): Via Caduti di tutte le guerre 31 16010

Informazioni Turistiche sul comune di Tiglieto

Tiglieto

Dove si trova :
Il comune di Tiglieto è situato a breve distanza dal confine con le province di Savona ed Alessandria.
Sorge in val d'Orba nell'entroterra del capoluogo regionale, nel cuore dell'Appennino Ligure.
Tiglieto fa parte del Parco naturale regionale del Beigua e, come dice il toponimo, è un grande bosco: castagni, aceri, noccioli, tigli, querce formano fitti boschi che ricoprono il versante sinistro dell'alta valle del torrente Orba.

Cenni storici:
Le origini certe di Tiglieto risalgono alla fondazione dell'abbazia cistercense (circa 1120-1122), oggi nota come Badia.
Durante il XVI secolo l'area acquisì maggiore importanza economica, dovuto dal forte traffico commerciale della strada collegante la zona dell'Ovadese con il mar Ligure.
Il 12 luglio 1583 i soldati di Guglielmo Gonzaga, del Duca di Mantova e del Marchese del Monferrato, invasero il territorio di Tiglieto con lo scopo di impadronirsi delle terre, costruirono quindi piccole fortificazioni e case doganali. I signori feudali chiesero aiuto direttamente alla Repubblica di Genova, alleata di quest'ultimi, che subito inviò nel borgo i propri soldati genovesi. Dopo tre giorni di intensa lotta i soldati, mandati dal duca mantovano, si arresero abbandonando il monastero precedentemente occupato.
Nel 1609 il conte Gian Battista del Carretto di Millesimo viene nominato nuovo signore di Sassello e quindi delle terre di Tiglieto.
Nel XVIII secolo nuove guerre si combatterono tra le terre di Tiglieto e la vicina zona del Monferrato; tale situazione si protese fino a quando il re di Sardegna non divenne sovrano reggente del Monferrato.
Nel febbraio 1747 subì l'invasione degli Austriaci che assediarono la chiesa e i vari palazzi ed erigendo, di fatto, un piccolo dominio austriaco nella vallata.
Nel 1779 conquistò autonomia dal comune di Sassello e nuove terre vennero acquistate dal vecchio comune sassellese.
Nel 1815 verrà inglobato nel Regno di Sardegna e successivamente nel Regno d'Italia dal 1861. Il decreto reale n. 365 del 13 aprile 1933 firmato dal re Vittorio Emanuele III di Savoia stabilì il definitivo passaggio di Tiglieto in provincia di Genova dalla precedente amministrazione provinciale savonese.

Cosa vedere a  Tiglieto :
Badia di Tiglieto
Chiesa di San Bernardo e Santa Maria Assunta
Ponte dei Monaci Cistercensi
Habitat faunistico e floristico in località Pian della Badia

Eventi . . .
Pentathlon del Boscaiolo in agosto
Polentone in agosto
Fiera di Casavecchia

ricerca struttura - last minute
Il Nome Contiene:
Ricerca per servizi
Inserire la data d'arrivo
Hotel Hikini Tropicana su Fullholidays Portale turistico italiano Lido di Savio

Hotel Cosmopolitanbologna su Fullholidays i migliore Lastminutes

Hotel Savini su Fullholidays e tutte migliore strutture italiane Milano Marittina

Hotel Universalepromenade su Fullholidays dove trovi la tua migliore vacanza Cesenatico