Home | Torpè | 

Comune d'Italia Torpè

| Vai alle località |

Agriturismo - SOS RIOS 

Torpè (NU): loc. Sos Rios 08020

Agriturismo - SU CRABILE 

Torpè (NU): loc. Concas 08020

Agriturismo - SA DIGA 

Torpè (NU): loc. Cuccuru Ozzastros 08020

Bed and breakfast - I MARI 

Torpè (NU): Via Liberazione 96 08020

Hotel - SU VRAU (1 Stella)

Torpè (NU): loc. Su Vrau 08020

Informazioni Turistiche sul comune di Torpè

Torpè

Dove si trova:
Il comune di Torpè, appartenente alla provincia di Nuoro, è situato in prossimità della costa nord-orientale dell’isola sarda. Il paese sorge su un territorio prevalentemente montano, attraversato dal fiume Posada, che comprende le foreste demaniali di Su Lidone e Usinavà. Nel territorio di Torpè si trova il lago artificiale “Macheronis”, che costituisce un’importante riserva d’acqua per la piana compresa fra San Teodoro e Siniscola. Altro lago artificiale è quello di Cuccuru Ozastru, con grande varietà di fauna acquatica. A nord di Torpè si ergono Monte Pedra Ruina, Monte Nizzu e le colline di Cuccuru ’e luna. Dal paese si gode un panorama che abbraccia la costa dal Golfo di Olbia a quello di Orosei e si spinge a sud fino alla catena del Supramonte. Di particolare rilevanza la locale coltivazione di agrumi. 

Cenni storici:
Il territorio di Torpè è costellato di testimonianze archeologiche risalenti all’epoca preistorica, che ne attestano una remotissima frequentazione. Si segnalano fra i monumenti di particolare interesse il nuraghe “San Pietro”, che sorge nell’omonima località, e le domus de janas di “Predas ruias”. Gli insediamenti furono favoriti dalla felice posizione geografica del paese, che costituiva un centro di congiunzione fra l’altopiano di Bitti nell’entroterra e la costa di Posada. In epoca medievale la villa di Torpè appartenne alla curatoria di Montalbo, nel Giudicato di Gallura e passò in seguito al giudicato d’Arborea. Nel 1409, entrò a far parte del dominio degli aragonesi, vincitori della battaglia di Sanluri. Fu quindi incluso fra i feudi della Baronia di Posada, sotto la cui giurisdizione rimase dal 1431 sino all’eversione della feudalità, agli inizi del XIX secolo.

Cosa c’è da vedere a Torpè:
• Chiesa parrocchiale della Madonna degli Angeli
• Nuraghe “San Pietro”
• Palazzo municipale
 
Eventi…
• Festa di Sant’Antonio abate, 16 gennaio
• Festa di Santa Rita, 22 maggio
• Festa della Beata Vergine Immacolata, settembre
• Festa di Nostra Signora degli Angeli, 8 settembre
• Festa di Santa Teresa, 4 ottobre
• Festa di Santa Maria Ausiliatrice, 24 maggio

ricerca struttura - last minute
Il Nome Contiene:
Ricerca per servizi
Inserire la data d'arrivo
Hotel Hikini Tropicana su Fullholidays Portale turistico italiano Lido di Savio

Hotel Cosmopolitanbologna su Fullholidays i migliore Lastminutes

Hotel Savini su Fullholidays e tutte migliore strutture italiane Milano Marittina

Hotel Universalepromenade su Fullholidays dove trovi la tua migliore vacanza Cesenatico