Home | Carloforte | 

Comune d'Italia Carloforte

| Vai alle località |

Bed and breakfast - Creûza de Mä 

Carloforte (CI): Località Girin Banchi 09014

Hotel - MEZZALUNA (3 Stelle)

Carloforte (CI): loc. Mezzaluna Bue Marino 09014

Hotel - HIERACON (4 Stelle)

Carloforte (CI): corso Cavour 62 09014

Hotel - La Valle (3 Stelle)

Carloforte (CI): loc. Commende 09014

Bed and breakfast - LA FAUCI DOMENICO 

Carloforte (CI): loc. Burzun 09015

Informazioni Turistiche sul comune di Carloforte

Carloforte

Dove si trova:
Il Comune di Carloforte, in Provincia di Carbonia-Iglesias, è situato sull’isola di San Pietro, a circa 10km dalla costa sud-occidentale della Sardegna. Carloforte è l’unico comune dell’ isola di San Pietro che, insieme all’isola di Sant’Antioco, forma l’arcipelago del Sulcis-Iglesiente. Le coste sono prevalentemente alte e rocciose, mentre l’entroterra è caratterizzato dalla presenza di una vegetazione tipica della macchia mediterranea. Dal 2004 la cittadina è anche comune onorario della Provincia di Genova per lo stretto legame storico e culturale che ha avuto in passato con la città ligure. Proprio per questo legame il dialetto parlato nel Comune di Carloforte trae origine direttamente da quello ligure, così come l’architettura, la cultura, gli usi e i costumi.

Cenni storici:
La storia del Comune di Carloforte e dell’isola di San Pietro in generale inizia quando nel 1738 il re Carlo Emanuele III di Savoia concede la colonizzazione del territorio ai cosiddetti tabarchini che, dopo aver colonizzato l’isola di Tabarka, vicino Tunisi, per pescare il corallo, decisero di trasferirsi nell’isola di San Pietro. Il nome del comune è stato dato proprio in onore del re che permise tale colonizzazione e sempre per lo steso motivo i cittadini eressero una statua del re nella piazza del paese. Carloforte è stato per anni interessato a fenomeni di persecuzioni piratesche. Durante la dominazione francese ci furono diversi scontri e conflitti nel paese; i sostenitori del re, nemico dei francesi, organizzarono in breve tempo la rimozione ed il seppellimento della statua del re. La buca costruita, però, era troppo piccola per contenerla interamente e i cittadini decisero di spezzare il braccio della statua che fuoriusciva dal terreno. Ed è con il braccio spezzato che possiamo ammirare ancora oggi la statua sita nella piazza del lungomare del Comune di Carloforte.

Cosa c’è da vedere a Carloforte:
• Monumento a Carlo Emanuele III
• Mura di cinta
• Chiesa dei Novelli Innocenti
• Chiesa della Madonna dello Schiavo
• Chiesa di San Carlo Borromeo
• Torre San Vittorio – Osservatorio Astronomico

Eventi…
• Festa di Sant’Antonio, gennaio
• Sagra del Cus Cus tabarchino, aprile
• Manifestazione “Girotonno”, fine maggio – inizio giugno
• Festa di San Giovanni Battista, giugno
• Festa di San Pietro patrono dei pescatori, 29 giugno
• Manifestazione “Crueza de ma”, settembre
• Festa della Madonna dello Schiavo, novembre

Richiedi un preventivo a tutte le strutture del comune
ricerca struttura - last minute
Il Nome Contiene:
Ricerca per servizi
Inserire la data d'arrivo
Hotel Hikini Tropicana su Fullholidays Portale turistico italiano Lido di Savio

Hotel Cosmopolitanbologna su Fullholidays i migliore Lastminutes

Hotel Savini su Fullholidays e tutte migliore strutture italiane Milano Marittina

Hotel Universalepromenade su Fullholidays dove trovi la tua migliore vacanza Cesenatico